BIOGRAFIA BREVE

Conseguita la maturità scientifica, Domenico Fornarelli si iscrive al Corso di Laurea Quinquennale in Ingegneria edile-Architettura. Parallelamente agli studi universitari, che lo hanno portato a vivere per un anno in Austria, intraprende anche formazione fotografica in più Scuole di Fotografie disponibili a Bari. Domenico Fornarelli è stato il Presidente dell'Associazione Culturale AggregARTI. Dopo aver conseguito riconoscimenti locali e nazionali, fonda lo Studio Fotografico Fornarelli, dove per quattro anni ha esercitato come Autore nel settore del collezionismo fotografico producendo progetti personali e su committenza pubblica o privata, come Curatore di rassegne, mostre e libri di fotografia (vedasi, ad esempio, “FotoSintesi” nel prestigioso Castello Carlo V di Monopoli) e come Docente, erogando il "Corso di Fotoritocco | Dallo scatto alla pubblicazione", il "Laboratorio di Camera Oscura", il "Seminario di Storia della Fotografia", il "Workshop d'Illuminazione Artificiale: ritratto, still-life e light-painting", il "Corso fotografico avanzato di tecnica e linguaggio" ed il "Corso fotografico di base di tecnica e linguaggio" tanto attraverso corsi collettivi quanto attraverso corsi individuali. A partire da Marzo 2020, lo Studio Fotografico Fornarelli si è espanso in "EVOLUX - Centro Polifunzionale di Fotografia" con accesso da fronte strada, finiture architettoniche di pregio in esterni ed interni, due piani dedicati alla fotografia a 360° offrendo galleria fotografica, scuola di fotografia, sala pose e passerella, fotografie per soggetti privati ed enti pubblici, area di post-elaborazione e stampa, sala per confezionamento di opera d'arte e libri d'autore, sala meeting e conferenze, camera oscura.

ESPERIENZE FOTOGRAFICHE

  • Insegnamento presso lo Studio Fotografico Fornarelli presso Strada II De Angelis 4 (Bari) di:

    • Corso di Fotoritocco | Dallo Scatto alla Pubblicazione (Primavera 2016, Autunno 2016, Primavera 2017, Autunno 2017)

    • Laboratorio di Camera Oscura (Primavera 2016, Autunno 2016, Primavera 2017)

    • Seminario di Storia della Fotografia (Primavera 2016, Primavera 2017)

    • Corso Fotografico di Base di Tecnica e Linguaggio (Inverno 2016, Primavera 2017, Estate 2017, Autunno 2017, Inverno 2017)

    • Corso Fotografico Avanzato di Tecnica e Linguaggio (Primavera 2017, Estate 2017, Autunno 2017)

    • Workshop d’Illuminazione Artificiale: still-life, ritratto, light-paiting (Autunno 2017, Gennaio 2018, Ottobre 2018)

    • Corsi individuali (2016 – 2019) con Alessandra Cotugno, Stefano Maraschio, Fabio Baldassarra, Mariana Desimini, Gianpiero Ciccarone, Raffaella Martorelli, Junio Sportelli, Giuseppe Giacò, Orante Sforza, Francesca Romice, Felice Angelini, Mariantonietta Colaianni

    • Corso di Fotografia Online | Tecnica e Linguaggio di Base (Estate 2018, Autunno 2018, Estate 2019)

    • Corso Modulare di Fotografia (Primavera 2018, Autunno 2018, Primavera 2019, Autunno 2019):

Modulo 01: Tecnica e Linguaggio di Base

Modulo 02: Tecnica e Linguaggio Avanzati

Modulo 03: Fotoritocco | Dallo Scatto alla Pubblicazione

Modulo 04: Illuminazione Artificiale | Ritratto, Still-Life, Light-painting

Modulo 05: Camera Oscura | Dalla Costruzione della Macchina alla Stampa

Modulo 06: Storia della Fotografia | Da Platone al 1420 e dal 1820 al Contemporaneo

  • Curatore, Docente ed Autore durante la Rassegna Fotografica “SINTONIA SINCRONIA SINFONIA” (Biblioteca Raffaele Chiantera, Via Mulini 2, Polignano a Mare, Bari, 05-14 Ottobre 2018): non rappresenta solo una Mostra per fini di esibizione, ma contiene Opere donabili agli interessati con Certificati di Autenticità da parte dei rispettivi Autori. Si è prodotto catalogo pubblicato con ISBN 978-0-46-480080-4 per chiunque volesse una copia su richiesta. Ciascuno dei partecipanti ai Corsi di Fotografia presso lo Studio Fotografico Fornarelli è stato inviato ad intraprendere, parallelamente alle lezioni frontali, un percorso fotografico, che ha portato a realizzare Opere consapevoli. Dopo aver presentato la propria candidatura gratuita attraverso l'invio di un portfolio per rispondere alla chiamata alle arti, è avvenuta la selezione degli Autori che sono stati poi ricontattati per strutturare un progetto fotografico professionale sul tema proposto. La selezione è avvenuta a cura di Domenico Fornarelli, che si è impegnato come garante tecnico. I singoli Autori sono resti proprietari di tutti i diritti, sono responsabili di contenuti e titolarità delle fotografie proposte. Si è prodotto un allestimento, inclusivo di uno studio dell'intera atmosfera: materiali, odori, musiche e sollecitazioni culinarie mirate hanno arricchito ed amplificato il tema in modo raffinato ed elegante. Infine, durante la Mostra sono stati articolati numerosi eventi a sostegno dei singoli Autori in modo tale da incentivare la presenza costante di visitatori nel periodo espositivo e creando al tempo stesso un proficuo scambio relazionale.

CALENDARIO EVENTI

  • Sabato 6 Ottobre 2018 (20:30-23:30) - Vernissage: inaugurazione con presentazioni e piccolo rinfresco. Dopo mesi di formazione, preparazione delle Opere e due giornate di allestimento, Curatore ed Autori avranno piacere di presentarsi e raccontare il proprio lavoro. L'occasione pubblica vedrà anche il coinvolgimento delle modelle Nerina Diamante, Fabiana Paolozza, Marika Intini, Donatella Rossano, Michela Pergola, Natalia Jimshitashvili, Giulia Giuliani, Melissa Viterbo, Esther Trimiglizzi, Mariagiovanna Lopresto, Giuliana Scorza, Raffaella Martorelli, Paola Chirianni, Cristina Giannico, Erica Taranto, coinvolte nel progetto "Paesaggi interiori" di Domenico Fornarelli. A seguire si offrirà un rinfresco per permettere ai visitatori di avere un rapporto più diretto con tutti gli stakeholder coinvolti nel processo creativo.

  • Lunedì 8 Ottobre 2018 (19:00-20:00) - Performance "Pozzi-Woodman". Beatrice d'Abbicco, Patrizia Di Lorenzo, Domenico Fornarelli e Marco Scigliuolo con voce narrante esterna di Giovanni Viterbo propongono un evento sul tema “Donne, poesia e fotografia” attraverso l’esplorazione delle intriganti figure di Antonia Pozzi e Francesca Woodman. Le due Donne incentrano le proprie ricerche sul rapporto tra sé, il proprio corpo e il resto del mondo. In analogia con immagini in bianco e nero con ritratti nudi o abiti d’epoca in set presso edifici fatiscenti, anche gli oggetti a sostegno del reading saranno sapientemente realizzati e capaci di rappresentare sia simboli minimalisti, puliti, semplici e fragili sia capaci di accendersi nei momenti più nevralgici per amplificare la percezione dei presenti, stimolati anche attraverso musica e proiezioni di brevi video autoprodotti con lo spirito immersivo e di ricerca.

  • Martedì 9 Ottobre 2018 (18:00-20:00 + 20:30-23:30) - Cineforum (FÜR - Un ritratto immaginario di Diane Arbus).

  • Mercoledì 10 Ottobre 2018 (18:00-20:00 + 20:30-23:30) - Cineforum (Obiettivo Annie Leibovitz).

  • Giovedì 11 Ottobre 2018 (20:30-23:30) - Open-Day di Fotografia.

  • Venerdì 12 Ottobre 2018 (18:00-20:00 + 20:30-23:30) - Cineforum (Alla ricerca di Vivian Maier).

  • Sabato 13 Ottobre 2018 (20:30-23:30) - Tavola Rotonda. Si è proposto un dialogo a più voci tra personalità con differenti punti di vista in ragione delle proprie competenze ed in relazione al tema "Sintonia Sincronia Sinfonia". Solo un breve abstrract/riassunto degli interventi è stato riportato nel catalogo. Hanno dialogato: Domenico Fornarelli (Fotografia), Anna Sangiorgio (Architettura), Marco Scigliuolo (Fisica), Beatrice d'Abbicco (Poesia) e Michele Dragone (Medicina).

  • Domenica 14 Ottobre 2018 (09:30-18:30) - Workshop di Ritratto. Nell'arco della mattinata, Domenico Fornarelli offrirà un lezione mattutina di teoria fotografica basata sul ritratto, sull'illuminazione artificiale, naturale e mista. Al termine della lezione, la modella Melissa Viterbo vestirà i panni di una "Donna in Pin-up". Dopo una pratica pausa pranzo a sacco dalle 13:30 alle 14:30, si darà luogo, invece, ad una sessione di ritratti ambientati ed in esterna con tema "La Castellana", seguiti da ritratti da "Donna letterata" presso la Biblioteca Raffaele Chiantera. La giornata si chiuderà con il sorprendente set di "Alice nel Paese delle Meraviglie".

  • Domenica 14 Ottobre 2018 (20:30-23:30) – Finissage e chiusura con sorpresa musicale. Per allietare la serata conclusiva, prima della chiusura e disallestimento delle Opere, Alessandra Cotugno in duetto con Amanda Palomba accompagnerà i visitatori in un'esibizione di musica elettronica dal vivo attraverso l'uso della loop station.

  • Presidente dell’Associazione culturale AggregARTI. Eventi organizzati:

    • Presentazioni e reading “Racconti dalla camera oscura” di Walter Guadagnini, Libreria Campus (Via Toma 76-78, Bari), 04.01.2018

    • Rassegna Fotografica "FotoSintesi (Vol. 2)", Castello Carlo V (Monopoli, Bari), 12-21 Gennaio 2018:

- Vernissage della Rassegna Fotografica (Curatore) - (Autori: Alessia Cavallari, Alessia Partipilo, Angela Mongelli, Antonio Giunta, Caterina Pepe, Domenico Fornarelli, Floriana Zaccaro, Isabella De Santis, Laura Scalera, Luana Verdegiglio, Marco Coppola, Marco Scigliuolo, Mariana Desimini, Marilena Pannarale, Massimo Mizzi, Maurizio Patano, Orante Sforza, Ornella De Carlo, Patrizia Di Lorenzo, Rafael La Perna, Rita Lorenzo, Rossana Tursi, Rossella Mele, Santina Di Corato, Vito Rubino)

- Workshop di Ritratto (Docente di Fotografia)

- Presidio della mostra fotografica (Guida)

- Proiezione e cineforum: “Pecker” (Moderatore del dibattito)

- Open-day fotografico (Docente)

- Tavola rotonda – Tema: Armonie (Moderatore ed Intervento) - (Interventi: Domenico Fornarelli, Rosanna Mele, Rita Lorenzo, Patrizia Di Lorenzo, Marco Scigliuolo, Rossana Tursi)

- Finissage della rassegna fotografica (Curatore)

  • Proiezione e cineforum: “High Art”, Studio Fotografico Fornarelli (Strada II De Angelis 4, Bari), 22.04.2018

  • Proiezione e cineforum: “Palermo shooting”, Studio Fotografico Fornarelli (Strada II De Angelis 4, Bari), 29.04.2018

  • Proiezione e cineforum: “On hour photo”, Studio Fotografico Fornarelli (Strada II De Angelis 4, Bari), 06.05.2018

​​ 

  • Curatela della Rassegna Fotografica “FotoSintesi” ad ingresso libero, pubblico e gratuito. Dopo due anni di attività come docente in ambito fotografico, è nata la volontà di unire i punti, ossia di sintetizzare e mettere in mostra i risultati con i partecipanti rivenienti dai corsi sopra citati. Ciascuno dei partecipanti è stato inviato durante le rispettive attività ad intraprendere, parallelamente alle lezioni, un percorso fotografico, che ha portato a realizzare opere consapevoli: tutte queste produzioni hanno trovato casa, riunendosi nelle due sale della Galleria Comunale SpazioGiovani in via Venezia 41 (Bari).

- Sabato 26 Agosto 2017 (19:30 – 21:30) si è tenuto il VERNISSAGE della mostra fotografica collettiva: è stata un’occasione pubblica per osservare con trasparenza i prodotti realizzati. Dopo una breve presentazione curatoriale, si è lasciato spazio agli autori (Antonio Giunta, Floriana Zaccaro, Isabella De Santis, Luana Verdegiglio, Marco Scigliuolo, Mariana Desimini, Massimo Mizzi, Orante Sforza, Ornella De Carlo, Patrizia Di Lorenzo, Rita Lorenzo, Rossana Tursi, Rossella Mele, Santina Di Corato).

- Domenica 27 Agosto 2017 (19:30 – 21:30) si è tenuto un OPEN DAY: i partecipanti futuri delle attività in studio si sono affacciati con curiosità per guardare le opere dei partecipanti delle edizioni precedenti in maniera tale da farsi un’idea con semplicità e trasparenza dei risultati raccolti e porre domande specifiche di persona.

- Lunedì 28 Agosto 2017 (19:30 – 21:30) la Galleria è rimasta aperta per ESPOSIZIONE e c’è stata guardiania del curatore, accompagnato dagli autori che attenderanno visite per meglio descrivere le proprie opere e/o per raccogliere opinioni dai visitatori.

- Martedì 29 Agosto 2017 (19:30 – 21:30) c’è stata una TAVOLA ROTONDA dal tema “La sintesi, l’essenzialità, l’economia, il minimalismo, il bianco, il silenzio”: dopo una breve introduzione, si è moderata una conversazione ad argomenti chiusi, ma aperta all'ascolto pubblico; ogni intervento ha riguardato il tema scelto, ma di natura diversa: i contributi verbali sono derivati da artisti, fotografi, musicisti, psicoterapeuti ed una performance con strumenti musicali si alternerà ad un ballo di tango. Gli interventi ed i contributi sono stati di Domenico Fornarelli (fotografia), Rosanna Mele (arte), Domenico Caterina (psicologia), Rita Lorenzo (filosofia), Patrizia Di Lorenzo (musica), Rossana Tursi (tango).

- Mercoledì 30 Agosto 2017 (19:30 – 21:30) la rassegna si è chiusa con il FINISSAGE, amplificando la percezione tattile, visiva, olfattiva e sonora.

- La mostra è stata prorogata, infine, fino a Domenica 3 Settembre 2017 (orari di apertura 11:00-13:00 e 19:30-21:30).

  • Collaborazione da Febbraio 2015 a Gennaio 2016 presso il Museo della Fotografia per segreteria organizzativa e burocrazia, reperimento fondi, contatti con la stampa locale, nazionale e su internet per i comunicati stampa, allestimento, curatela e reportage fotografico per gli eventi nel Campus Politecnico di Bari e per il Museo FotoFestival per i seguenti eventi:

    • Convegno “Scrittura della luce_Luce nella scrittura”

    • Mostra “Sulle tracce dell’Angelo” di Giovanni Chiaramonte

    • Mostra “Campi Salentina” di Mario Cresci

    • Mostra “Senza Gerarchie” di Guido Guidi

    • Presentazione del libro “Basilico Milano” di Giovanna Calvenzi

    • Presentazione del libro “Un luogo neutro” di Franco Sortini

    • Presentazione del libro “Lo sguardo del Paesaggio” di Cosmo Laera e Giuseppe Goffredo

    • Mostra “La Puglia in un quadrato. Instagram racconta il territorio in 100 foto”

    • Mostra “Capisc’ a mme? Do you understand?” di Anna Simi

    • Mostra “Bellezze in città” di Francesca De Santis

    • Mostra “Strade” dell’Associazione Fotografi di Strada

    • Mostra “Silenzio in aula” di Emanuele Franco

    • Mostra “Visti da noi” di Yvonne Cernò e Giulio Spagone

    • Mostra “India: Tra cultura e spiritualità” di Gianluca de Bartolo

    • Mostra “Matamorphosi: La periferia che cambia” di Alessandro Capurso

    • Mostra “Sguardi” a cura di Franco Altobelli e Gheti Valente

    • Mostra “Inter-facce indigene” di Ennio Cusano

    • Mostra “Paesaggi Svelati” di Piero Amendolara

    • Mostra “Il confine come transizione” di Mario Ferrara

    • Mostra “Il tempo e la luce” di Michele Roberto

    • Mostra “Torino” di Sergio Creazzo

    • Mostra “Climat ètat d’urgence” a cura della Fondazione Alliance Française

    • “Laboratorio su luce e ritratto” di Giulio Spagone e Igers Academy

    • Mostra “Viaggio in Turchia – Caravanserraglio” a cura di Loredana Ficarelli

    • Mostra “La Terra delle Gravine e i suoi insediamenti rupestri: viaggio fantastico nelle ricchezze tra arte e territorio” di Domenico Caragnano

    • Mostra “Echi dal passato” di Vito Marzano

    • Mostra “La Settimana breve” di Ninni Pepe

    • Mostra “Bari, dai Misteri a San Nicola” del gruppo ARD (Amedeo Persi, Roberto Sibilano, Davide Bellaggi)

    • Presentazione del libro “Le Parole interrotte” di Francesca Palumbo e Teresa Imbriani

    • Workshop dedicato ai preadolescenti di Alessia Venditti

    • Presentazione della trilogia di libri “A tu per tu” di Manuela de Leonardis

    • Mostra “4 Foto per il Museo: Tema il Paesaggio”

    • Mostra “Square food” a cura di Pioantonio Meledandri

    • Lettura portfolio di Pioantonio Meledandri e Francesca De Santis

    • Mostra “How to survive in New York City” di Francesca Fiorella

    • Presentazione del libro “Visite brevi” di Luca Panaro

    • Mostra “Brighton” di Fara Meledandri

    • Lettura portfolio di Luca Panaro

    • Mostra “Nature morte” a cura della Fondazione Alliance Française

  • Partecipazione al “4° Festival dell’Innovazione 2015”, organizzato da Arti Puglia. Presentazione di sei fotografie su due pannelli in forex da 70x150cm ed esibizione del progetto fotografico “Pedone Working S.r.l.” per “Sentinelle d’Innovazione” nel ex-Teatro Margherita di Bari (21-23.05.2015) e visitabile all’indirizzo internet http://www.sentinelleinnovazione.it/innovation_story/case-di-luce

  • Partecipazione al concorso fotografico “4 foto per il Museo: Tema il Paesaggio” promosso dal Museo della Fotografia del Politecnico di Bari. Vincita del concorso (2° post ex aequo) e mostra di quattro fotografie dal 02.10.2015 (Vernissage e premiazione) al 16.10.2015. Giuria: Luca Panaro, Manuela De Leonardis, Claudia Attimonelli

 

  • Realizzazione del progetto fotografico “Aggregazione” per la mostra “Square food” tra i giovani talenti del Museo della Fotografia del Politecnico di Bari in mostra dal giorno 03.10.2015 al giorno 14.10.2015 presso la Galleria Comunale “Spazio Giovani” in Via Venezia 41 (Bari) e dal 16.10.2015 al 22.10.2015 presso l’Una Hotel Regina (Strada Provinciale 57 Noicattaro - Torre a Mare, Bari): quattro composizioni 3x3 in formato 60x40cm ed un time-lapse proiettato

  • Partecipazione al concorso fotografico “Climat état d'urgence” presso la Fondazione Alliance Française, rispettiva mostra dal 18.09.2015 al 08.10.2015 presso la sede della Fondazione in via Marchese di Montrone 39 (Bari) e pubblicazione sul rispettivo catalogo

 

  • Risposta alla mostra su invito della Fondazion Alliance Française per il concorso internazionale e la mostra fotografica collettiva “La mode et les codes vestimentaires” con il progetto personale “Anni Venti: la Moda nella Musica”, 06.10.2017

  • Invio di candidatura, pre-selezione di ammissione, workshop e selezione della fotografia “Cattedrale di Santa Maria Assunta, Altamura, 2015” per il concorso pubblico “Contorni/Outlines: identità del paesaggio metropolitano” coordinato da Uliano Lucas, Maruzza Capaldi e Giuseppe Volpe. Mostra presso il palazzo della Città Metropolitana di Bari (10-20.12.2015) e pubblicazione su rispettivo catalogo

  • Risposta all’appello/open call per fotografi under 35 e selezione per la mostra fotografica collettiva “Paesaggi e paesaggi. La periferia in un racconto per immagini” (Giuria di Antonio Ottomanalli e Fabrizio Bellomo) presso Villa Sylos – La Contessa (Bitonto, Bari), inerente il racconto delle periferie dell’Area Metropolitana di Bari per la rassegna “Ignoti alla città 2017” con il progetto personale “Dal faro di Bari”, 14.06.2017

  • Preparazione dell’evento, ascolto della lectio magistralis aperta al pubblico (Aula Magna “Attilio Alto”, POLIBA, 15.01.2016) e partecipazione come allievo nel Workshop “Site specific e messa in scena nella fotografia contemporanea” di Mario Cresci (15-17.01.2016, Palazzo Acquedotto in via Cognetti 36, Bari) a cura del Museo della Fotografia del Politecnico di Bari, Fiorito Foto Film ed Associazione Culturale TerraNova

  • Partecipazione in qualità di autore alla mostra fotografica collettiva “La ricerca di senso nelle immagini” con realizzazione di brochure (Galleria Comunale SpazioGiovani, Via Venezia 41, Bari, 11-18 Settembre 2018); Curatore: Pioantonio Meledandri; Direzione Artistica: Alessandro Capurso; Autori: Angela Mongelli, Aniello Coppola, Annarita Perna, Antonio Tevere, Carla Cantore, Carmen Milone, Chiara Loiudice, Cristina Mastrototaro, Domenico Fornarelli, Elisabetta Castoro, Emanuela Amadio, Fabrizio Cillo, Giovanna Sodano, Giuseppe Bruno, Marisa Innamorato, Maura Potì, Paolo Moretti, Rita Ostello, Rossella Mazzotta, Umberto De Palma, Vito Marzano, Yvonne Cernò

  • Realizzazione del progetto fotografico “Le piante nelle case” ed esposizione per la collettiva fotografica “Autori in frame” (Franco Altobelli, Alessandro Capurso, Ennio Cusano, Pino Di Cillo, Domenico Fornarelli, Paolo Moretti, Rossella Mazzotta, Antonio Tevere, Ketty Zotti) promossa dall’Associazione Culturale TerraNova presso “Palazzo Roberti” (Mola di Bari, Provincia di Bari), 18-25.08.2016

  • Partecipazione con una fotografia al concorso fotografico “Il rumore della fotografia” a cura di EFFEUNOFEST ed esposizione in mostra fotografica collettiva dal 7 al 10 Settembre 2017 presso Villa Salvati (Pianello Vallesina, Provincia di Ancona); l’iniziativa ha visto coinvolti molti autori sensazionali in mostre personali e workshop del calibro di Chiara Samugheo, Lorenzo Cicconi Massi, Fulvia Menghi e Renato Orsini, Francesca Tilio, Francesco Francia, Paolo Roscini, Sandro D'Ascanio.

  • Insegnamento in collaborazione con l’Associazione Culturale TerraNova presso via Melo 205 (Bari) di:

  • Workshop di Ritratto (06.09.2016)

  • Workshop di Light-paiting (29.09.2016)

  • Corso di Fotografia con Michele Cera presso il LAB Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio nel 2014

Modulo 1: iniziare a fotografare – tecniche di base + Doppia esercitazione nella Caserma Rossani (porta e soggetto)

Modulo 2: costruire un progetto fotografico + Progetto individuale (Trame)

Modulo 3: fotografare l’architettura e il paesaggio + Escursioni in esterna (San Giorgio, Bari)

  • Allestimento della mostra “San Giorgio” presso la Galleria Comunale Spazio Giovani in Via Venezia 41 (Bari), esposizione di quattro fotografie dal 06.02.2015 (Vernissage) al 14.02.2015, presenziando il 10.02.2015 per la produzione di un time-lapse e di scatti per il catalogo della galleria

  • Partecipazione al corso di Fotografia con Michele Cera presso il LAB Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio nel 2015

Modulo 3: fotografare l’architettura e il paesaggio + Escursioni in esterna (San Cataldo, Bari) + Allestimento ed esposizione per la mostra fotografica collettiva dal 29.01.2016 al 06.02.2016 presso la Galleria Comunale SpazioGiovani (via Venezia 41, Bari)

  • Allestimento della mostra “San Cataldo” presso la Galleria Comunale Spazio Giovani in Via Venezia 41 (Bari), esposizione di tre fotografie dal 29.01.2016 (Vernissage) al 06.02.2016, presenziando per la produzione di un time-lapse e di scatti per il catalogo della galleria

  • Partecipazione al Corso di Fotografia in Sviluppo e Stampa in Bianco e Nero a cura di Francesco De Napoli presso l’Associazione Camera Chiara (Bari) dal 24.10.2015 al 31.01.2016

  • Partecipazione al Workshop “CESURA PUBLISH” a cura di Arianna Arcara e Luca Santese finalizzato alla finalizzazione di un progetto fotografico attraverso selezione, editing, storytelling per la realizzazione di una pubblicazione editoriale o mediante self-publishing di una mostra e di un libro fotografico con ampi approfondimenti sulle strategie di diffusione, promozione e distribuzione, F.Project Scuola di Fotografia e Cinematografia, Via Amendola 124/A, 27-28.10.2016

 

  • Corso di fotografia “Digital photography” erogato dall’Università di Harvard con certificazione di superamento presso il portale Alison con votazione 80%, 17.01.2017

  • Selezionato come partecipante per l’esperienza “Dal cuore alla Luce” di Piero Fanizzi, FaniLab (Bitritto):

06 Ottobre 2017

Benvenuto del Maestro Piero Fanizzi

Come tutto comincia

La forza dei numeri

Le regole di “Dal cuore alla luce”

 

Analogie tra reflex e noi

Il corpo-macchina ed il nostro corpo

Manipolazioni sul corpo

Moda e costume

 

L’ostacolo – Come superare i limiti

Di nuovo verso l’ostacolo

Manipolazione fisica – Architetture sui corpi

 

Noi e la macchina fotografica

Dove mettere i piedi – il corpo

Dominare lo spazio

Scatti alle modelle “manipolate”

Selezione e post-produzione

 

07 Ottobre 2017

Il corpo oggetto/soggetto

Body paiting con Massimo Nardi e Letizia Gatti

Scatti durante la lavorazione

Backstage fotografico

 

L’autostima

Individuare la passione

Dichiarazione del focus

Trasformare una passione nel proprio lavoro

 

Come siamo programmati

Come funzioniamo: nasciamo senza libretto d’istruzioni

 

Nuova programmazione

Rito “scheda di memoria”

Scatti “connessi”

 

8 Ottobre 2017

Performance e drammatizzazione “Corpo, parola, suoni, luce” (Compagnai teatrale “Notterrante” di Mariella Soldo e barbara De Palma)

Laboratorio di scrittura creativa. Scatti.

 

Emozioni ed ancoraggi

Siamo tutti connessi, tutto accade contemporaneamente

Il concetto di tempo

 

Condivisione dei lavori: scrittura, segni, colori

Condivisione dell’esperienza

 

Il metodo Fanizzi

Dal Cuore alla Luce: come affrontiamo le barriere

Consegna attestato e “compiti”

  • Partecipazione al Workshop “Impressiona il tuo paesaggio con un foro” (II edizione): laboratorio di autocostruzione di una macchina foto-grafica a foro stenopeico e di uno scanner artigianale, presso la Cooperativa Camera a Sud (via Gaetano Salvemini 40, Molfetta, Provincia di Bari), 19.04.2015

  • Partecipazione al Workshop Creativo con Antonio Iacobelli in collaborazione con Grottaglie Foto Festival e Mastromediapix, Antico Convento dei Cappuccini (Via XXV Luglio 124, Grottaglie, Taranto), 08.11.2018

  • Presentazione del progetto fotografico "Austria, secondo me" e lettura portfolio fotografico di Pioantonio Meledandri e Francesca De Santis presso il Museo della Fotografia del Politecnico di Bari per il IV Laboratorio di Fotografia (A.A. 2013-2014). Votazione: 100/100. Data: 31.07.2014

 

  • Esposizione dello scatto “Spontaneità” nella mostra “Festa di Fine Estate” presso il Museo della Fotografia del Politecnico di Bari dal 19.09.2014 al 15.10.2014

 

  • Esposizione dello scatto “Banchina San Domenico (Molfetta, Bari, Italia) in abbandono” nella sezione “Map Vacancy” per Conversion+ nel Teatro Margherita di Bari dal 06.09.2014 (Vernissage) al 19.06.2014

 

  • Partecipazione al Workshop “Professione fotoreporter: Paesi ad alto rischio e sicurezza personale” del fotografo Marcello Carrozzo, Sala Espositiva del Museo della Fotografia del Politecnico di Bari, 03.11.2014

  • Lettura portfolio di Luca Panaro del progetto fotografico “Bari Analogica in Movimento” presso l’ex-Palazzo delle Poste e Telegrafi (Bari), 08.10.2015

 

  • Invio di tre fotografie per il progetto fotografico “Rosso come inquinamento visivo nel centro urbano” in occasione della terza edizione della collettiva “Strade”, promossa dall’Associazione Fotografi di Strada di Bari. Mostra di una fotografia selezionata dal 14.09.2015 al 31.12.2015 presso il Padiglione 152bis del Consiglio Regionale della Regione Puglia nella Fiera del Levante (Bari) e poi dal 01.01.2016 al 31.03.2016 presso la sede dell’associazione in Via Sagarriga Visconti 140 (Bari). Pubblicazione sul catalogo “Strade 3”

​​ 

  • Partecipazione al laboratorio “Luce e ritratto – mobile photo experience” con Giulio Spagone e la Igers Academy, Galleria Comunale SpazioGiovani, 19.09.2015

 

  • Partecipazione con due fotografie al concorso fotografico “L’altro tempo” indetto da Sermolfetta e mostra presso la “Sala dei Templari” in Piazza Municipio (Molfetta, Bari) dal 19.10.2015 (Vernissage) al 09.11.2015

 

  • Invio della candidatura per il Premio Fotografia Italiana Under40 indetto dalla Fondazione Fotografia di Modena e promosso da SkyArte HD, 30.06.2015

 

  • Invio della candidatura per la prima edizione di “Master of Photography”, indetto dalla Fondazione Fotografia di Modena, ripreso da SkyArte e con la partecipazione di Isabella Rossellini, Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg, Simon Frederick, Alex Webb, Bruce Gilden, Elina Brotherus, Michael Madsen, Jason Bell, Lois Greenfield, Franco Fontana, Johnny Briggs, Lucy Conticello e David LaChapelle

  • Curatela per la mostra fotografica personale “Noi BAMBINTIN, veri SuperEroi!” di Isabella De Santis, Auditorium dell’Ospedale San Paolo (Via Capo Scardicchio), 17.11.2017​​​​

 

  • Scrittura del bando per la selezione di fotografi “Under 30” dal tema “Ambiente urbano” per l’Associazione “Fotografi di Strada”

  • Partecipazione al laboratorio di fotografia naturalistica indetto dal SAC (Sistema Ambientale e Culturale) nelle date 10-14.09.2015 e rispettiva mostra di una fotografia e slide-show presso il Chiostro di Santa Chiara a Conversano (Bari) a cura di Rocco De Benedictis

 

  • Allestimento, presentazione e visita al vernissage della mostra fotografica “Donna a Sud” organizzato dall’Associazione Culturale TerraNova in collaborazione con ActionAid Bari, ex-Palazzo delle Poste e Telegrafi (piazza Cesare Battisti ang. Via Nicolai, Bari)

​​​

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now